Sezioni
Tu sei qui: Home News Oltre la cornice. Gaetano Previati e il rinnovamento artistico tra Ferrara e Milano

Oltre la cornice. Gaetano Previati e il rinnovamento artistico tra Ferrara e Milano

Dall'8 febbraio al 7 giugno 2020 al Castello Estense

Tributo a Previati, grande interprete del Simbolismo europeo, in occasione del centenario della morte.

Partendo da un'ampia selezione di dipinti e disegni provenienti dal fondo delle Gallerie d'Arte Moderna e Contemporanea di Ferrara, arricchita da importanti prestiti da collezioni pubbliche e private, l'esposizione proporrà un punto di vista nuovo su Previati, infaticabile sperimentatore di tecniche, media e soluzioni formali che travalicano le frontiere codificate della pittura. La forza evocativa delle composizioni a soggetto musicale, evanescenti come stati d'animo, si rinnova nelle visioni e nei paesaggi intrisi di luce, realizzati a partire dagli anni Novanta con la tecnica del colore diviso.

Oltre la soglia del Novecento le sue imponenti allegorie cosmologiche e letterarie acquistano nuova forza visiva grazie alla qualità dinamica delle linee e dei colori che proiettano l'immagine oltre i confini della tela.

Strumenti personali
Fatti riconoscere