Tu sei qui: Home News OTTANTA - 80 anni di vita ferrarese tra città e industria

OTTANTA - 80 anni di vita ferrarese tra città e industria

Dal 20 al 28 novembre mostra negli Imbarcaderi 1 e 2 che ripercorre la storia del petrolchimico dal passato ai giorni nostri

 

Cosa succede quando una città antica come Ferrara incontra un’industria moderna come
il petrolchimico? La mostra racconta la storia di questa relazione: il passaggio dal
mondo agricolo allo sviluppo industriale, l’evoluzione delle produzioni, la continua
innovazione e i cambiamenti sociali negli anni.
Attraverso video, oggetti, ritratti e voci, accompagna i visitatori alla scoperta di un
mondo spesso sconosciuto che ha cambiato la vita di tutti, aumentandone il benessere.
Dalla prima bacinella in Moplen agli oggetti di design, dai fertilizzanti all’energia, dalle
gomme per la componentistica auto, ai prodotti per l’agricoltura e il medicale,
l’esposizione guida i visitatori in un viaggio appassionante che non si ferma al presente
ma guarda avanti, raccontando l’impegno e i progetti concreti delle aziende per lo
sviluppo sostenibile e l’economia circolare.

Cosa succede quando una città antica come Ferrara incontra un’industria moderna come il petrolchimico?

La mostra racconta la storia di questa relazione: il passaggio dal mondo agricolo allo sviluppo industriale, l’evoluzione delle produzioni, la continua innovazione e i cambiamenti sociali negli anni.

Attraverso video, oggetti, ritratti e voci, accompagna i visitatori alla scoperta di un mondo spesso sconosciuto che ha cambiato la vita di tutti, aumentandone il benessere. Dalla prima bacinella in Moplen agli oggetti di design, dai fertilizzanti all’energia, dalle gomme per la componentistica auto, ai prodotti per l’agricoltura e il medicale, l’esposizione guida i visitatori in un viaggio appassionante che non si ferma al presente ma guarda avanti, raccontando l’impegno e i progetti concreti delle aziende per lo sviluppo sostenibile e l’economia circolare.

 

20 - 28 novembre 2019

lunedì - venerdì 10:00 - 17:30

sabato - domenica 10:00 - 20:00

Ingresso libero

Strumenti personali
Fatti riconoscere