Tu sei qui: Home Il Castello Boldini. Dal disegno al dipinto. Attorno alla Contessa de Leusse

Boldini. Dal disegno al dipinto. Attorno alla Contessa de Leusse

Ferrara | Castello Estense, Sala dei Comuni

10 febbraio – 5 settembre 2021

 

 

La Sala dei Comuni del Castello Estense ospita un focus su alcune opere di uno dei maestri più ammirati della Belle Époque: Giovanni Boldini.

Una piccola esposizione indaga il tema della genesi del ritratto femminile, dal disegno al dipinto. Il percorso è costruito attorno a un’opera depositata da un collezionista presso le Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea di Ferrara: la tela che ritrae la contessa de Leusse, realizzata quando Boldini risiedeva stabilmente a Parigi, dove si era affermato come ritrattista mondano, ricercatissimo da una facoltosa clientela internazionale.

Accanto a questo “ospite” illustre viene presentata una selezione di disegni della raccolta del Museo Boldini, alcuni mai esposti, oltre a due olii della maturità, un autoritratto all’acquerello, due incisioni e lo straordinario ritratto dell’artista in bronzo eseguito da Vincenzo Gemito.

Un’occasione per approfondire la conoscenza di un artista che con il suo stile inconfondibile ha raffigurato le personalità più celebri e influenti della sua epoca.

 

Comunicato stampa

Guarda la gallery di alcune opere in mostra

 

loghi

Azioni sul documento
Strumenti personali
Fatti riconoscere